Emilia fra slot e video poker

Molto interessanti i dati relativi all’Emilia Romagna sull’attivita’ di gioco di slot machine e video poker.

Secondo uno studio del Codacons, infatti, soltanto nella provincia della felliniana Rimini gli appassionati hanno investito circa 1.300 euro a testa per un totale di 430 milioni di euro in un anno. La media dei riminesi e’ leggermente inferiore a quella nazionale di 1.450 euro.

Ritornando all’Emilia-Romagna, in tutta la regione vi sono circa 10.000 giocatori per un spesa complessiva di 1,25 miliardi di euro. Questo dato la pone al quarto posto in Italia come regione per maggiore raccolta dietro a Lombardia, Lazio e Campania.

Comments are closed.