Milano fa guerra alle slot machine

Come promesso dalla giunta Pisapia, e’ iniziata la guerra contro i punti slots ed i video poker nella citta’ di Milano, il posto in Italia dove si gioca di piu’.

Ma non solo a Milano: la nuova legge che sara’ approvata nei prossimi giorni riguardera’ tutta la regione della Lombardia. La nuova regolamentazione impedira’ l’apertura di nuovi centri nelle vicinanze di luoghi sensibili come ospedali, scuole, chiese e centri sportivi. Inoltre, ai proprietari di attivita’ commerciali che si rifiuteranno di ospitare le macchinette slot ed i video poker nei loro locali sara’ dato il diritto di esporre un marchio di reponsabilita’.

Per finire, la regione Lombardia mettera’ a disposizione un numero verde per i cittadini giovani ed anziani che si sentono legati troppo al gioco d’azzardo.

Comments are closed.